Il Blog di Elisa Oximoron Il mio Blog

Postazioni per il cucito: dieci idee per ispirarti

Se, come me, ami il cucito (e magari segui i miei corsi) saprai bene che nulla ti permette di dedicarti al tuo hobby come uno spazio ben organizzato. Io ho cominciato a ritagliarmi un piccolo angolo nel bilocale in cui abitavo (mi ero fatta bastare un angoletto tra l’armadio e il muro).
Lo ammetto, era un po’ angusto, ma era abbastanza pratico e non potendo permettermi di meglio, poteva andare bene.
Quando mi sono trasferita ho deciso di utilizzare una parte della mansarda per crearmi uno spazio tutto mio.
In fin dei conti il nostro è un hobby che richiede spazio.

Prima di arredare la mia postazione ho cercato on line qualche immagine che potesse ispirarmi, lo faccio sempre quando devo cominciare un nuovo progetto.
Visto che la ricerca è stata molto interessante, ho deciso di condividerla con te.

Mini postazioni per il cucito, per chi ha poco spazio

#1

Questa idea mi piaceva molto perché occupava pochissimo spazio. Probabilmente io sfrutterei le mensole per tenere gli accessori, magari divisi in scatole trasparenti (come queste, ad esempio) e, ancora più probabilmente, terrei la macchina per cucire alla mia destra, visto che la taglia e cuci la posso utilizzare anche in piedi (no, non è una tecnica speciale, è frutto del bisogno di avere più spazio in casa, non prenderlo come insegnamento 😅).

#2

Altra idea mini ma graziosa è questa che sfrutta una nicchia della casa. La stanza nella foto non è propriamente dedicata al cucito ma molto più in sintonia con il mio bisogno di avere tutto a portata di mano e molto più realistica e vissuta. Personalmente poi, adoro la scelta dei colori. 💙

#3

Se poi non hai una nicchia da adibire in stanza, puoi sempre valutare questa postazione per il cucito, formata da un tavolino ed una pegboard (come questa ad esempio).

#4

E perché no? se hai bisogno di riporre tutti i tuoi strumenti la libreria kallax è indispensabile.

#5

Di questa mini postazione per il cucito ho apprezzato molto il colore. La scelta del bianco rende tutto molto luminoso.
Ammetto che in foto trovo le luci molto carine, ma a livello pratico non le condivido.
Ci ho provato, ma in casa mi danno l’effetto natalizio che non mi ispira per nulla.

bene, abbiamo parlato di postazioni piccole, ora però rifacciamoci gli occhi con qualcosa di più interessante

Sewing room per chi ha una camera da adibire al proprio hobby

Quando abbiamo cambiato casa io e il mio compagno ci siamo imposti di trovare qualcosa che avesse uno spazio tutto nostro per dedicarci al nostro lavoro e ai nostri hobby (Lui è un musicista, quindi anche lui necessita di molto spazio).
Trovare una casa che aveva una mansarda abitabile adatta alle nostre esigenze è stato il top.


Avere una stanza da adibire al nostro hobby non è sempre possibile, ma se hai uno spazio abbastanza grande, puoi creare davvero un mondo tutto tuo.

#6

Cominciamo dal fatto, ad esempio, che possiamo avere uno tavolo abbastanza grande per tagliare il tessuto. Si può realizzare un tavolo simile a questo sfruttando le librerie kallax basse e un pannello di legno (io ne ho fatto uno sfruttando una vecchia porta).

#6

Di questo ho apprezzato molto lo stile country e i colori molto delicati

#7

Che si contrappone all’esplosione di colore e quel disordine organizzato che adoro di questa. Mi piace perchè da proprio l’idea di una camera vissuta, sembra proprio che chi ha fatto la foto, si sia appena alzato dalla sua postazione, magari piena di fili, con i capelli arruffati e il volto soddisfatto per aver completato la sua ultima creazione.

#8

Se invece apprezzi molto l’ordine, credo che questo sia decisamente meglio

#9

Una finestra a lato della macchina è una buona fonte di luce. Personalmente la terrei sulla sinistra o davanti a me, perchè così non rischierei di avere ombre fastidiose.

#10

E ultimo ma non meno interessante, una buona idea è quella di trasformare una parte del tavolo in asse da stiro.

Queste sono alcune immagini che sono riuscite ad ispirarmi per la mia personale postazione che ne pensi? Se vuoi scrivimi la tua opinione qui sotto oppure, se ti va, puoi farmi vedere la tua postazione pubblicando un post su instagram con l’hashtag #scucendosimpara.

A proposito, mi stai seguendo su instagram? ti consiglio di farlo perchè sto iniziando a pubblicare cose nuove anche su quel social! ❤
Mi trovi come scucendo_simpara.

Related posts

Stress – a cosa pensi mentre lavori?

Elisa Oximoron

Ansia della perfezione, il nemico di ogni creativo

Elisa Oximoron

METTICI SEMPRE IL CUORE – L’essenza di un oggetto fatto a mano

Elisa Oximoron

6 comments

Natascia Dicembre 28, 2020 at 1:43 pm

Ho iniziato a seguirti da poco al tuo corso online sei spemplicemente fantastica trasmetti tanto amore per il tuo cucito mi stai facendo appassionare ancora di più al cucito e spieghi veramente bene tutte le lezioni riesco a seguire bene e prendere tutti gli appunti necessari grazie di cuore veramente Elisa!

Elisa Oximoron Dicembre 30, 2020 at 7:41 am

Grazie di cuore a te, Natascia
è sempre bello ricevere questi apprezzamenti

Paola Natali Febbraio 17, 2021 at 10:52 am

Buongiorno Elisa.. Intanto i miei complimenti per il tuo sito e i tuoi video spero di riuscire a raggiungerti con un quesito che mi sono posta in questi giorni.. Ho visto su Amazon il kit dei piedini per macchina da cucire io ho una Toyota racewey 7120 posso acquistarli così o mi serve un adattatore?? Perché ho letto sui commenti di un cliente che poi ha dovuto comprarlo a parte.. A me servirebbero i piedini arrotolato di tre misure.. Anche quelli sono universali o serve adattatore??? Grazie se vorrai rispondere… Paola natali (neofita!!!)

Elisa Oximoron Febbraio 17, 2021 at 9:42 pm

Buongiorno Paola,
Grazie di cuore per il tuo messaggio.
Per rispondere alla tua domanda mi sarebbe utilissimo vedere la tua macchina almeno in foto. Se potessi mandarmi una foto a scucendosimpara@gmail.com posso dare un’occhiata e capire se il piedino ha bisogno di un adattatore oppure no.
Comunque posso già anticiparti che il kit di cui parlo io è dotato anche di adattatore.
Aspetto la tua mail,

Francesca Febbraio 21, 2021 at 8:05 pm

Ciao Elisa,
In un periodo piuttosto stressante della mia vita ho deciso di dedicarmi a qualcosa, pensavo al cucito e vedere un tuo tutorial su youtube mi ha dato la spinta giusta.
Ho comprato la mia prima macchina e sono pronta a cominciare seguendoti.
Grazie!

Elisa Oximoron Febbraio 22, 2021 at 7:28 am

Buongiorno Francesca,
Sono felicissima di sapere che ti ho dato una spinta.
Spero di vedere al più presto qualche tuo lavoro!

Leave a Comment