Il corpino base parte 2- lezione 9 intermedia

Benvenuto a questa nuova lezione del corso di cucito intermedio di scucendo s’impara.
Hai scaricato il cartamodello e lo hai tagliato, come avevo spiegato nella lezione precedente?
Perché oggi ci occuperemo della cucitura dei fianchi e delle spalle.
Prima ci occupermo dei, e faremo fianchi faremo una cucitura all’inglese, poi lavoreremo sulle spalle e vedremo un’altra tecnica.

In realtà potremmo fare anche il contrario (prima le spalle e poi i fianchi). Risulterebbe anche più comodo, ma quello che mi interessa è mostrarvi come comportarvi in una determinata situazione, ovvero quando la cucitura si trova in una posizione un po’ scomoda da raggiungere con la macchina per cucire.

Come al solito ho fatto una versione video ed una versione scritta, e spero che le guarderai entrambi perchè, come dico sempre, è molto importante vedere la stessa cosa da più punti di vista.

https://youtu.be/B-z6wK-b8Fc

Cominciamo da dove ci eravamo lasciati l’ultima volta:
Avevamo tagliato il corpino e cucito il centro davanti con una cucitura all’inglese.

Ora faremo i fianchi utilizzando la stessa tecnica:
Uniamo il pezzo davanti con il pezzo dietro facendo combaciare il rovescio con il rovescio.

Spilliamo il fianco e facciamo una cucitura ad un piedino come al solito.

Apriamo la cucitura con il ferro da stiro come al solito e poi tagliamo via la maggior parte dello scarto di cucitura.

Ripieghiamo e facciamo in modo che la cucitura rimanga proprio sul bordo della piega.

Facciamo un’altra cucitura ad un piedino.

Infine appiattiamo la crestina che rimane cucendola e tenendo il bordo del piedino a pari con la cucitura fatta in precedenza.

Ecco come dovrebbe apparire

Ora cuciamo il secondo fianco

Qui, dopo aver fatto le prime cuciture ed essere arrivati alla “crestina”, ci ritroveremo con un pezzo tubolare.
Visto che può essere complicato mettere un pezzo del genere sotto alla macchina, vi faccio vedere la giusta tecnica da utilizzare.
Teniamo la parte che deve essere cucita verso la macchina e il resto verso di noi.

Posizioniamo tutto sotto alla macchina
Appiattisco bene la parte sotto, perché devo stare attenta che non si formino pieghe

Faccio una cucitura piccola, mi fermo, controllo che la parte sotto sia ancora piatta, sposto un po’ del tessuto sopra e poi ricomincio.

Uniamo le spalle

questa volta diritto con diritto, e spilliamo.

Facciamo una cucitura ad un centimetro e mezzo, quindi il bordo del tessuto a pari con la guida per cuciture.

Quando abbiamo cucito entrambe le spalle possiamo sorfilare il loro bordo.

Della sorfilatura abbiamo già parlato nella lezione 3 di questo corso, quindi non voglio ripetermi, ma vi faccio rivedere alcune cose:

com’è fatto il piedino

Come mettere Il filo dietro

Come impostare la macchina

Come posizionare la stoffa sotto il piedino

Ricordati che si tratta di una cucitura molto intricata e quindi il movimento sarà molto lento, poco male perché più lenti si va, più è facile essere precisi.

Ecco come dovrebbe apparire la cucitura m lo facciamo su entrambi i lati, poi stiriamo lo scarto sulle spalle dietro.

Ora non ci resta che fare una piccola cucitura qui, per bloccare lo scarto sulla spalla.

Per cucirlo dobbiamo mettere il corpino a testa in giù come se fosse un sacchetto, poi appiattire il tessuto con la cucitura da bloccare in modo che tocchi sul tavolo.

Mettiamolo così sotto la macchina e facciamo una cucitura ad un piedino mettendo il bordo del piedino contro la cucitura.

E questo è come uscirà una volta cucito.

E anche per oggi abbiamo finito, spero che questa lezione ti sia piaciuta e che la condividerai sul tuo profilo social per aiutarmi a farmi conoscere.
Ti chiedo anche, se vuoi, di condividere i tuoi lavori on line taggando @scucendosimpara oppure mettendo l’hashtag #scucendosimpara .
Ricorda anche che io potrò vederli solo se imposterai la privacy del tuo post su “pubblico”.
Condividere i tuoi lavori usando l’hashtag o il tag è molto importante, perché mi aiuterai a capire se ho spiegato bene la lezione e se posso fare qualcosa in più per migliorare il mio blog. Quindi, se vuoi aiutarmi, condividi quanti più lavori possibili.

Bene, per oggi abbiamo finito, quindi io ti auguro una buona giornata, un buon lavoro e ti mando un bacio,

Elisa Oximoron Francia

Elisa Oximoron

Ho iniziato ad appassionarmi al cucito sin da piccola e, nel 1998 ho iniziato un corso professionale di "operatrice abbigliamento, confezionista industriale" presso una scuola di Pavia. Ho fatto uno stage in un negozio di abiti da sposa e poi ho aperto la mia personale sartoria, dove realizzavo abiti su misura e cosplay. A causa di problemi di salute nel 2014 ho dovuto chiudere il negozio e sono diventata insegnante di cucito in un corso specialistico per corsetteria storica. Ho scoperto che amo insegnare e ho iniziato a creare corsi di cucito per principianti. attualmente abbiamo attivi 5 corsi di cucito solo a pavia.

2 pensieri riguardo “Il corpino base parte 2- lezione 9 intermedia

  • Ottobre 20, 2020 in 10:18 pm
    Permalink

    Ciao, mi chiamo Domenico per caso mi sono avvicinato all’arte del cucire;mi moglie ha acquistato una nuova macchina da cucire, e così per darle una mano io mi sono appassionato e lei ha abbandonato. Ti scrivo perché ho seguito il corso base e quello avanzato e mi sono fermato alla 10 lezione del corpino, non riesco a fare l’orlo del collo. Dove ti posso inviare le foto del mio lavoro? Grazie. Saluti Domenico

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *