lezioni di cucito

lezione di cucito on line numero 7: cucire le riprese (o pinces) per le gonne


Siamo già giunti alla settima lezione on line! (se hai perso le altre, ti consiglio di cliccare qui).

oggi parliamo di riprese (dette anche pinces).

Le riprese sono particolari  pieghe del tessuto. Conferiscono alla stoffa una leggera rotondità, che gli permette di adattarsi meglio alla figura del corpo.

Quelle che tratteremo in questa lezione, sono le riprese per gonne, e sono rappresentate nel cartamodello come un triangolo rovesciato, che parte dalla linea della vita e arriva quasi fino alla linea dei fianchi.

Questo è il disegno di come appare un cartamodello di una gonna a tubino con spacco.
Nella parte in alto, vicino alla dicitura “linea vita”, c’è un triangolo bianco. Quella è la ripresa.
riprese

Questo è un dettaglio della parte superiore del cartamodello. La ripresa appare in questo modo.
Quando lo si appoggerà sul tessuto, il cartamodello apparirà così:

Il taglio a forma di V, nel cartamodello, serve a te per per capire dove segnare i punti che delimitano la ripresa.
Sul tessuto basterà fare due taglietti della misura di 5 mm, per indicare l’esatto punto in cui si trovano i vertici dei triangoli e mettere uno spillo sulla punta in basso del triangolo.

Prendi le due parti di tessuto del dietro e appoggiale sul tavolo, mettile in posizione specchiata, una di fronte all’altra.
In questo modo non rischierai di cucire uno dei due pezzi al contrario, ritrovandoti con due sinistre o due destre.

Ripiega il tessuto come nell’immagine, lungo la linea immaginaria che passa per lo spillo che hai messo prima. Il fianco si deve ripiegare verso il centro.

Traccia una linea diagonale che passi dai taglietti fatti in precedenza allo spillo.

14

metti tutto sotto alla macchina da cucire e cuci sulla diagonale disegnata, partendo dallo spillo fino al taglietto.


Ricordati di bloccare la cucitura all’inizio e alla fine.

Se hai seguito correttamente tutte le istruzioni, dovresti ritrovarti con una pinces cucita e finita.

Spero che la lezione ti sia stata utile, se vuoi imparare altre tecniche di sartoria e cucito, ti consiglio di seguire la mia pagina Facebook Scucendo si impara.

Se vuoi leggere altre lezioni di cucito ti consiglio di seguire questo link

Se ti piacciono le mie lezioni e vorresti vederne molte altre, ti chiedo la gentilezza di condividere i miei articoli. In questo modo aumento la mia visibilità e mi dai l’opportunità di crescere e creare nuovi tutorial

Ho iniziato ad appassionarmi al cucito sin da piccola e, nel 1998 ho iniziato un corso professionale di “operatrice abbigliamento, confezionista industriale” presso una scuola di Pavia. Ho fatto uno stage in un negozio di abiti da sposa e poi ho aperto la mia personale sartoria, dove realizzavo abiti su misura e cosplay. A causa di problemi di salute nel 2014 ho dovuto chiudere il negozio e sono diventata insegnante di cucito in un corso specialistico per corsetteria storica. Ho scoperto che amo insegnare e ho iniziato a creare corsi di cucito per principianti.
attualmente abbiamo attivi 5 corsi di cucito solo a pavia.

Informazioni su Elisa Oximoron

Ho iniziato ad appassionarmi al cucito sin da piccola e, nel 1998 ho iniziato un corso professionale di "operatrice abbigliamento, confezionista industriale" presso una scuola di Pavia. Ho fatto uno stage in un negozio di abiti da sposa e poi ho aperto la mia personale sartoria, dove realizzavo abiti su misura e cosplay. A causa di problemi di salute nel 2014 ho dovuto chiudere il negozio e sono diventata insegnante di cucito in un corso specialistico per corsetteria storica. Ho scoperto che amo insegnare e ho iniziato a creare corsi di cucito per principianti. attualmente abbiamo attivi 5 corsi di cucito solo a pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *